peperonity.net
Welcome, guest. You are not logged in.
Log in or join for free!
 
Stay logged in
Forgot login details?

Login
Stay logged in

For free!
Get started!

Text page


alghix.peperonity.net

idoli gobbi

GLI IDOLI ANTIJUVENTINI

IDOLI GOBBI
(ovvero... idoli loro malgrado)
CARLETTO ANCELOTTI
Andiamo per ordine. In 2 anni e mezzo da allenatore dei gobbi ci ha regalato: un´eliminazione in semifinale di Champions col Manchester Utd (da 2-0 a 2-3 a Torino), un´eliminazione dalla Coppa Uefa ad opera del Celta Vigo (memorabile il 4-0), uno scudetto perso all´ultima giornata in favore della Lazio, dopo essere stato in vetta per quasi tutto il campionato, un´eliminazione in Champions riuscendo a far arrivare ultima la Juve in un girone con Deportivo, Panathinaikos e Amburgo, e un altro scudetto inseguito fino all´ultima giornata, ma mai raggiunto. In compenso, in 2 anni e mezzo, ha vinto l´Intertoto MICHAEL LAUDRUP
Si tratta di un gobbo che si è distinto per aver fatto 0 gol in tutto il campionato. Infatti tale gobbo, nella stagione 1987-88, anno di Ian Rush alla Juve, si distinse per aver disputato 27 partite su 30 totalizzando 0 gol. Un bel record VAN DER SAR
Beh, sicuramente il portiere che tutti gli antiijuventini vorrebbero alla Juve. Ne combina di cotte e di crude in campionato e in Coppa (vedere la partita di Atene). Sostituito da Buffon, che per il momento non lo fa rimpiangere (per lo meno agli Antigobbi) IAN RUSH
La dimostrazione vivente che anche la Juve puo´ prendere dei bidoni. Questo e´ rimasto nella storia. Litigava allo stesso modo col pallone e con l´italiano. Se ne torno´ nel galles dopo la disastrosa stagione ´87/88. ZAVAROV
La punta di diamante del fallimento juventino della fine degli anni Ottanta, un giocatore che mai nessuno ha capito dove l´avessero preso (e soprattutto, perche´). Attualmente fa il player manager in Francia, ma era meglio se stava in Siberia GIGI MAIFREDI
Il Gigione nazionale!! L´unico che e´ riuscito a non portare la Juventus nelle coppe europee nella stagione 1990/91.
Fantastico per il naso perpetuamente rosso e per le performance della sua Juventus. ESNAIDER
Anno ´98, la Juve si butta sul mercato e piazza alcuni fantastici colpi: Mirkovic, Blanchard e un imbarazzante Henrii..... ma l´apoteosi arriva con l´acquisto del fantastico Esnaider, attaccante (?) che se non altro ha dimostrato che chiunque, anche chi ha due termosifoni al posto dei piedi, può cullare il sogno di giocare in serie A.


This page:




Help/FAQ | Terms | Imprint
Home People Pictures Videos Sites Blogs Chat
Top
.