peperonity.net
Welcome, guest. You are not logged in.
Log in or join for free!
 
Stay logged in
Forgot login details?

Login
Stay logged in

For free!
Get started!

Guestbook


bleeding music
bleedingeyes.peperonity.net

Drops of mind




Gocce di musica,


frasi di libri


miei pensieri


semplicemente


ciò


che


sento.


38 Comments:
uahuahuah!!!!kiaoooo!!!direttamente da un internet point ekkomi!!! ho fatto qualke modifika!!! un becio a D. , CL e al mio kuoreeee
è dolce guardati negli occhi..sei bello..e tanto altro
:piange: mi s'è kiuso il piercing :evil:
Per che, se dal venire io m'abbandono, temo che la venuta non sia folle: se' savio; intendi me' ch'i' non ragiono. ( Inferno. Secondo Canto.)
'Ragioni come un maschio e scopi come una femmina' XD ahahah!
'sei una maledettissima attrazione per gli psicopatici'
Sei un demente lo sai vero? Prima o poi tutto si paga..fossi in te...starei un pochino più calmo..
Lello...perché? Ciao? Basta?
*Courtney & Mada* *Court & Keta* *Bitch & Slut* ..sempre noi!! Viva i bei tempi kuore mio..xké ci siam konosciute noi due..ke siamo 'la parte dell'altra' ..sei me kuore! Ti stramo per sempre! =TuApOrNoSpOsA=
Mi mankano i tuoi baci della buonanotte..ed i bellissimi sorrisi del buongiorno.. Mi manki tanto kuore mio!
Occhio divin Luttazzi..ti farai buttar fuori dall tv ankora...però sei MI TI KO !
Call me when you are sober..
'Giornata dopo giornata la mente va controllata. Non perdere la testa: l'angoscia è funesta. Giornata dopo giornata la mia integrità è inalterata.' Teddy B.
E trae dalle tante gioie a lui negate cagion di strazio più aspro. Dunque l' odio feroce lui raccoglie, e ne infiamma così la mente e il cuore: " Pensieri, dove mi spronate? E con quale dolce lusinga mi fate dimenticare che l' odio qui mi portò? Odio fu quello, non amore, non speranza di mutare inferno in paradiso, di cogliere piaceri, ma di distruggerli tutti. Non c'è gioia in me se non la gioia di colui che distrugge"
Lo guardavo come si guarda la vittima a cui sparerai in testa. A cui vibrerai il colpo. Il grilletto. Il coltello. La scure. Le forbici. Le mani sul collo. L'impatto. Mi stava tremante davanti. Quasi lo sapesse che qualcosa avrei fatto. Chissà com'erano i miei occhi. Cosa c'era là dentro. La pazzia che paralizza. Se ti muovi t'ammazzo. Se ti muovi mi rompi. Se mi rompi t' ammazzo.


This page:




Help/FAQ | Terms | Imprint
Home People Pictures Videos Sites Blogs Chat
Top
.