peperonity.net
Welcome, guest. You are not logged in.
Log in or join for free!
 
Stay logged in
Forgot login details?

Login
Stay logged in

For free!
Get started!

Multimedia gallery


cossak.peperonity.net

mmmmmm

Per un breve periodo, tutti e quattro i membri della heavy rock band impiantata a Los Angeles, System of a Down sono stati esaminati psicologicamente da un esperto del settore in modo da poter tratteggiare un loro profilo. I soggetti, che sono stati esaminati dopo aver terminato Toxicity, il loro secondo album, sono stati esaminati sulle complesse proprietà delle relazioni interpersonali, ricollegando il processo creativo di un metal inventivo, melodico, frutto della fusione di menti diverse, al discorso subconscio tra infanzia, riti/abitudini, influenza familiare e/o ideologie socio-politiche.

I metodi impiegati includono il sistema di auto-classificazione su sei livelli di Schwartz & Bristol ("Razionalista", "Altruista", "Mago", "Innocente", "Orfano", "Vagabondo" e "Guerriero"), l'interrogazione secondo il metodo tradizionale junghiano di antitesi tra intuizione e discernimento, e un sistema di divisione in categorie ideata dall'autore, basata sull'associazione personaggio/idolo e a sua volta divisa in: Razionalista, Artigiano, Guardiano e Idealista.

L'esaminatore ha notato dei curiosi legami tra la loro eredità (nella fattispecie Armena) e il loro obiettivo comune di definire, piuttosto che di seguire, delle presunte leggi, limitazioni o dettami musicali. Inoltre l'esaminatore ha notato che il quartetto è formato da persone molto diverse, unite dalla teoria hegeliana secondo la quale la somma di quattro grandi elementi è infinitamente superiore a ciascuno dei singoli elementi che la compongono.

Relazione sul cantante dei System of a Down Serj Tankian, e a seguire, quelle sul chitarrista Daron Malakian, sul bassista Shavo Odadjian e sul batterista John Dolmayan.


This page:




Help/FAQ | Terms | Imprint
Home People Pictures Videos Sites Blogs Chat
Top
.