peperonity.net
Welcome, guest. You are not logged in.
Log in or join for free!
 
Stay logged in
Forgot login details?

Login
Stay logged in

For free!
Get started!

Text page


disinformazione.peperonity.net

*POESIE E TESTI*

Poesie e testi di canzoni by

LETTURA

Ho letto nel cielo l´armonia
Di starti accanto

Ho letto nel sole la luce

Dei tuoi occhi

Ho letto nelle stelle
La dolcezza del tuo sorriso

Ogni giorno leggo queste cose

Ma quando le osservo in TE
Una gioia estatica mi pervade

Tu instilli in me il seme
della Bellezza, Etica ed Arte


IL CERCHIO CHE SI CHIUDE

Quante cose sono sempre con me
Nello spirito...
Quante cose sono e rimarranno con me
Nella mente e nel cuore...

Qualcuno potrebbe dire
´Valli a capire stì esseri´

Eppure io li capisco
Come capisco me stesso;
I timori di non farcela
Le ansie di riuscire
I problemi del ´non fallire!´...
Il rimanere fedeli a se stessi
E l´integrità
E la codardia
E l´insistere nell´aver ragione

Quante cose fanno di un essere
Ciò che è...
Il cerchio si chiude quando
Consideri le persone come spiriti
E allora capisci che
Le decisioni che un essere prende
Le scelte che un essere fa
Forse
Rimarranno con lui per l´eternità
L´unica via è trovarle
Vederle e liberarle
Ci riuscirai?
Spero di si amico

NELLO SPIRITO

Nella luce dei Tuoi occhi
Nella dolcezza del tuo sguardo
Mi perdo

Nella sincerità delle tue parole
Nella certezza dei tuoi pensieri
Mi ritrovo

Dai momenti passati con Te
Dal futuro che Tu vuoi creare
Mi faccio cullare

Mi sveglio di notte e Ti sento
Nel cuore
Poi Ti penso e ricomincio a dormire
E a sognare

Non serve il contatto fisico con te
Non serve
Per sentirti, per averti

Perché sei con me nello spirito
Ovunque in ogni momento

L´AMORE DI PLATONE

In un respiro di tempo Platone degustò
Un elisir che lo ringiovanì di trent´anni

In cuor suo mai ebbe assaggiato
Una così deliziosa bevanda

Rimase meravigliato nel ritrovarsi
A levitare nell´aria
Ma non da solo:
Due spiriti uniti con un´armonia
Che si scambiavano gocce di ammirazione
La cui comprensione delle cose
Cresceva, cresceva

Platone ora pensa al futuro e lo vede
Ridente e prospero
Permeato d´amore per lei

Platone desidera gustare ancora questo elisir
Vuole che lei sappia che è stato un magico dono

Vuole che lei sappia che sì
L´eternità è, è stata e sarà
Ma noi ci siamo ritrovati

EMOZIONI

Mio Dio! Questa camera è ghiacciata!
Ed io piango... non per il freddo...

I miei pensieri rincorrono e cercano
Di unirsi ad un´onda estetica
E mi sento meglio

Poi la mia luce illumina dei ricordi
E sprofondo ancora nell´afflizione

Ho provato ilarità, entusiasmo
Estetica, collera, afflizione
E tante altre emozioni

Mi considero fortunato
Perché sono libero di provarle

COME SONO

Trentanove anni son passati
Ma, nonostante tutto, mi sento
Come un bambino che corre sotto il sole
Che ha impeti di gioia, amore, felicità e pianto

Trentanove anni son passati
Ma io sono rimasto io
Anzi, più grandi sono le gioie
Più intenso è l´amore
E dirompenti sono i pianti e la felicità

Credo che non sia un vero uomo
Colui che non rimane se stesso
Nonostante gli impatti violenti del vivere

Si è effetto solo se non si sa
Quale sia la parte di sé che è sempre causa

Fa parte del vivere il gioire, amare
Superare ostacoli, vincere, piangere

L’ INTERESSE

Sono sempre stato alla ricerca
Di uno stato d´animo dal quale poter
Comprendere la vita - permearla e sentirla in me -

Mi sono spesso sforzato per creare tale emozione
A volte per giorni, mi sentivo davvero allegro
Poi, magari, mi dimenticavo, di continuare a ridere;
Magari per fallimenti o chissà per quali altri magari…
Scendevo di tono

Grazie all´aiuto di persone davvero di cuore
E sopratutto alla mia determinazione
E senso d´integrità, ora c´è
Spesso serenità, estetica e, nei rapporti
Con gli altri, ilarità

Da questo livello posso creare
Un futuro migliore
Ed aggiungere alla vita, colore

Non ho più bisogno di sforzarmi di ridere
Non ho più necessità di trovare belle le cose
Le cose mi appaiono ciò che sono
Belle o brutte; come sono

É l´interesse che metto nella vita
Ciò che fa sentire la vita in me

É l´interesse che provo per le cose
Ciò che me le fa vedere gioiose


A MIA MADRE

Tu sei per me più di una madre,
Tu sei per me un’amica ed una consigliera.

Nel tuo buon cuore c’è solo comprensione
Ed un desiderio di crescere con gli altri.

Ti ammiro molto per come sei,
io non sarei così se non fosse per Te.

Anche se parti per un po’ sarai sempre
Nel mio cuore.

Sei dotata di una persistenza nelle cose
E di una comprensione per le persone
Che non è paragonabile a nessuno.

Una persona Tu cerchi di emulare.
So che è una persona a cui devi molto.
Lavori per Lui e questo Ti rende
un grande onore.

Ti auguro un percorso verso la libertà totale
Coronato da traguardi raggiunti
E tanta, tanta felicità.

Anche se sarai lontana per un po’
Il Tuo aiuto sarà sempre con me, lo so.

Con amore

TRAMONTO

Siediti per un attimo
E riscopri la bellezza del tramonto.

Se provi ad osservarla
Per un tempo sufficiente,
Senza farti influenzare dai pensieri
Della mente,
Ti ritrovi a percepire l’universo come
Qualcosa che hai creato Tu stesso.

E allora ti alzi, vivi la Tua vita
Ed instilli negli altri una scintilla amica.

PERCHÉ RIDO

Perché rido così?
Perché sento la vita in me.
Perché amo la vita che mi circonda.

Rido perché mi piace giocare.
Rido perché mi piace lasciarmi andare.

Rido fino alle lacrime
Perché sono colmo di gioia.

Avrò raggiunto il culmine?

No! Io penso che sia solo un gradino
Di una scalinata d’amore.

VORREI

Vorrei svegliarti con un bacio sulla fronte.
Vorrei che aprissi gli occhi col sorriso sulle labbra.

Vorrei che al tuo risveglio,
Il trovarmi accanto a Te
Ti riempisse di gioia.

E vorrei che Tu mi coinvolgessi
Con la Tua passione.
E che Tu mi vivessi in ogni momento.

Vorrei che salendo le scale pensassi a me.
E che di quando in quando, durante il lavoro,
Tu pensassi “Ti adoro”.

Vorrei che, tornando a casa la sera,
Tu pensassi a me nella Tua dolce atmosfera.
E che sotto le lenzuola
Tu mi chiedessi di volermi ancora.

CERTE PERSONE

Miliardi di persone abitano questa terra
Ma ce ne sono alcune, una piccola percentuale
Che, pur essendo parte degli altri,
Sanno di essere una categoria speciale.

Ci son persone che vivono solo per far soldi.
Ci son persone che sono rese piccole dai ricordi.
Quelle che vivono di allori
E chi non vuole che la gente migliori.

Ma ce ne sono altre che hanno una qualità
Che da’ loro vero onore.
L’ impegno per rendere la gente migliore.

L’equilibrio di questo pianeta
Dipende solo da quanto quelle persone
Infondano nella gente il loro THETA*.

Io sono parte di queste e ne sono fiero
Perché so che un domani, lungo il sentiero,
riavremo un mondo vero.

*THETA: lettera greca per pensiero o vita o spirito.


CAMMINO

Prendi con Te le Tue cose
E percorri con Me questa strada.

Io prenderò lo stretto necessario
E Ti porterò per mano
Indicandoti la via.

La strada dei sogni a volte è lunga
E a volte è tortuosa.
Ci sono spazi aperti ma anche pietre
E macigni che ostacolano la via.

Punta il Tuo sguardo verso la collina.
Ci aiuteremo insieme ad arrivare alla cima.

A TE

Questa poesia la dedico a Te.
A Te che, anche se sei lontana,
Sei costantemente con Me.

A Te che mi scaldi il cuore e…
Non posso fare a meno del Tuo amore.

A Te che inondi di bellezza tutto ciò che c’è e…
Che non passa un minuto senza che Tu non sia parte di me.

A Te che quando mi guardi mi illumini e…
Sì, non è per niente un’avventura quella avuta con Te.

A Te che… mi verrebbero i brividi
Se sapessi che alcuna speranza non c’è.

A Te che Mi hai aperto il cuore
E l’hai permeato d’amore.

A Te che… erano forse secoli che Ti aspettavo ed ora…
Ti aspetto ancora.

A Te che quando Mi sorridi pervadi il Mio cuore.

A Te che sei nata per dare alla gente amore.

A Te che sei una persona speciale, lo sai.
Non lo scordare mai.

UN CASSETTO PER LO SPIRITO

Mi è stato detto che ero chiuso in un cassetto.

Era un cassetto fatto d’acciaio
Che Io avevo creato.

Vi misi una serratura che, per costruirla,
Trent´anni son passati.

E con me, in quel cassetto, c’erano
Ricordi, emozioni represse, abnegazione, dati,
Tanti dati; e soprattutto un infinito amore per la vita.

“Quando guardi lì (vicino al letto)
Immagina che ci sia un cassetto
(e che Tu c’eri chiuso dentro)”.
Questo mi hanno detto.

Ora Io sono qui ed il cassetto è…
Ne sono uscito - finalmente -
Ed ho portato con me i ricordi
- Molto più belli e vividi -
Le emozioni - libere ora -
Determinazione, comprensioni
Ed un amore che non potrebbe ...


This page:




Help/FAQ | Terms | Imprint
Home People Pictures Videos Sites Blogs Chat
Top
.