peperonity.net
Welcome, guest. You are not logged in.
Log in or join for free!
 
Stay logged in
Forgot login details?

Login
Stay logged in

For free!
Get started!

Multimedia gallery


dreamsworld.peperonity.net

<< Cucina Greca >>

La cucina Greca,un pò come quella Italiana risulta essere molto vasta...per cui qui troverete alcune delle ricette fra primi, secondi, dolci etc...BUONA LETTURA!!e fatene buon uso.. ;)

ANTIPASTI:
Aghinares alla polita(Carciofi alla polita):
-INGREDIENTI-
8 carciofi, 3 limoni, 6 cipolline fresche, 10 cipolle grandi secche, 1/2kg di patate piccole,1 mazzetto di aneto tritato,1 tazza d'olio, sale, pepe.

-PREPARAZIONE-
Pulite i carciofi.Togliete le foglie dure e le parti dure.
Tagliate le estremità delle foglie tenere e togliete i pelini dall'interno. Strofinateli con il limone e lasciateli nell'acqua. Tritate le cipolline fresche e tagliate in quattro parti quelle secche.Mettetele nella casseruola con i carciofi
e le patate. Aggiungete l'olio, l'anitho, il pepe e l'acqua necessaria per ricoprire il tutto. Lasciate bollire per circa 90 minuti fino al completo assorbimento dell'acqua.
Variazione:Se volete, aggiungete 3 carote tagliate a fettine.


Arnì yiouvetsi me kritharaki(Agnello con la pasta):
-INGREDIENTI-
1kg di agnello della parte anteriore, 5 pomodori molto maturi,1/2 tazza d'olio o di burro, 1/2kg di pasta a forma di chicchi d'orzo, formaggio grattugiato, sale, pepe.

-PREPARAZIONE-
Tagliate la carne in porzioni, lavatela e disponetela in una
teglia di terracotta. Salate, pepate e aggiungete i pomodori
puliti e passati nel passaverdure. Versate l'olio e un po'd'acqua e lasciate cuocere al forno a temperatura media.
Quando l'agnello sarà quasi cotto, versate 4 tazze d'acqua
calda e aggiungete la pasta. Mettete ancora un po' di sale e mescolate. Lasciate cuocere sempre a media temperatura girando una o due volte. Servite con formaggio grattugiato.

Variazione:
1. Potete dividere la carne in 5 o 6 tegline di terracotta e
cuocerla poi con la pasta.
2. Se volete, potete sostituire l'agnello con vitellino da latte.


Garidisalata(Insalata di gamberi):

-INGREDIENTI-
1 kg di gamberi, 1/2 kg di patate, 1/3 tazza di capperi, 1 tazza di maionese, 5 uova bollite, prezzemolo, aceto, sale.


-PREPARAZIONE-
Lavate i gamberi e fateli bollire per 15 minuti senza acqua, solo con un po' d'aceto e sale.
Pelate le patate, tagliatele in piccoli cubetti e fatele bollire bene senza però farle sciogliere.
In un'insalatiera tagliate le uova in grandi pezzi, aggiungete i capperi, i gamberi puliti e due cucchiaiate di maionese.
Mescolatela, disponetela come volete nell'insalatiera e
stendete sopra la maionese rimasta ornandola con ciuffetti di prezzemolo.


Melitzanes imam(Melanzane imam):
-INGREDIENTI-
6 melanzane tonde e grandi, 5 cipolle, 10 spicchi d'aglio, 5
pomodori maturi, 1 mazzetto di prezzemolo tritato, 2 1/2 tazze d'olio, sale, pepe.

-PREPARAZIONE-
Lavate bene le melanzane e togliete il picciolo. Incidetele con un coltello in tre parti per la lunghezza e salatele.
Mettete 1 1/2 tazza d'olio in un tegame e friggete le
melanzane da tutte le parti. Toglietele e disponetele nella
teglia. Vuotate nel tegame il rimanente olio. Pulite le
cipolle e tagliatele a grandi fette. Pulite anche l'aglio e
ogni spicchio dividetelo in 3 o 4 parti.
Mettete le cipolle e l'aglio nel tegame e fateli rosolare, poi aggiungete i pomodori pelati e tritati, il prezzemolo, il sale e il pepe. Lasciate bollire gli ingredienti insieme per un po'
e fate addensare.
Quindi, con questa salsa, riempite le melanzane dalle
incisioni che avevate fatto. Vuotate nella teglia tutto il
rimanente della salsa, aggiungete 1 1/2 tazza d'acqua e fate cuocere per circa 1 ora al forno.

AVVERTENZE:NON MANGIATE QUESTO PIATTO(OVVIAMENTE)SE DOVETE VEDERVI COL VOSTRO/A PARTNER POTREBBE ESSERE CONTROPRODUCENTE IN QUANTO CONTENENTE AGLIO!! =D...E PER I DEBOLI DI STOMACO... CONSIGLIO UNA BUONA SALUTARE ACQUA BOLLITA CON FOGLIE D'ALLORO!!... ;) XD

Saganaki me tirì ke avgà(Formaggio e uova al tegamino):

-INGREDIENTI-
1 cucchiaiata di burro, 100g di formaggio tipo kefalotiri, 2 uova, poca farina, sale, pepe

-PREPARAZIONE-
In un tegamino fate sciogliere una cucchiaiata di burro.
Tagliate il formaggio in grosse fette, infarinatelo e
mettetelo nel tegamino a fuoco basso.
Appena si rosola, giratelo dall'altra parte e rompete sopra le 2 uova (occhio di bue). Spolveratele con sale e pepe e fatele cuocere lentamente fino a fare addensare gli albumi.

Variazione:
se volete, potete aggiungere nel tegamino della salsiccia o
usare un differente tipo di formaggio.

Zimi yia fillo pitas(Impasto x focaccia):
-INGREDIENTI-
1/2kg di farina, 4 cucchiaiate d'olio, 1 cucchiaio raso di
sale, 1 tazza d'acqua.

-PREPARAZIONE-
Tenete da parte un po' di farina per la lavorazione della sfoglia. Il resto mescolatelo con l'olio ed il sale massaggiando leggermente il composto.
Aggiungete l'acqua impastando continuamente sopra ad un piano infarinato.
In seguito lasciate riposare per 20-30 minuti in luogo caldo.
Dividetelo poi in 6 o 8 palline, a secondo del numero e dello spessore della sfoglia che volete usare.


Kokoras krasatos(Gallo al vino):

-INGREDIENTI-
1 gallo da 1 1/2 kg, 1 tazza d'olio, 1 1/2kg di patate, 2-3
cucchiaiate di burro, 2 cipolle tritate, 1/2 tazza di vino bianco secco, sale, pepe, cannella, chiodi di garofano

-PREPARAZIONE-
Pulite bene il gallo, lavatelo e tagliatelo a pezzi. Colatelo
e infarinate i pezzi, mettete il burro in una casseruola e
friggeteli.
In un'altra casseruola mettete l'olio, le cipolle e gli odori.
Aggiungete il gallo e quando si tosteranno per un po' tutti
insieme, spegneteli con il vino. Completate la salsa con
l'acqua e lasciateli bollire.
Pulite le patate, tagliatele in piccoli cubi e friggetele.
Quando la cottura del pollo sarà quasi ultimata,aggiungete le patate. Dopo 3-4 minuti togliete dal fuoco.

Midia tiganità(Cozze fritte):
-INGREDIENTI-
1 1/2 kg di cozze, 3/4 tazza di latte, 1 tazza di farina, 1
uovo sbattuto, 1 cucchiaio d'olio, sale, pepe, olio per
friggere

-PREPARAZIONE-
Lavate bene le cozze e apritele con un coltello affilato.Toglietele dal guscio, rilavatele e sgocciolatele.Mischiate l'uovo, il latte, l'olio, il sale e il pepe.Aggiungete la farina e sbattete bene l'impasto fino a renderlo liscio. Lasciatelo riposare per 1 ora.In seguito versate abbondante olio nel tegame e quando sarà riscaldato bene buttate le cozze nell'impasto e poi fatele friggere.

NB:
Per una bella presentazione coprite il piatto con foglie di lattuga e ornatelo con fette di limone.

PRIMI: Chortosoupa:Zuppa di verdura.

3 patate medie, 1 cipolla, 3 carote medie, 1 mazzetto di
sedano tritato, 2 pomodori maturi, 2 zucchini piccoli, 1/2 tazza d'olio, sale, pepe


Pulite le patate e tagliatele in cubetti piccoli. Fate lo
stesso con gli zucchini e le carote.
Tagliate la cipolla afettine e i pomodori in piccoli pezzetti, dopo aver tolto la buccia e i semi. Mettete tutti gli ingredienti nella casseruola con acqua che li ricopra quasi completamente. Aggiungete l'olio, il sale e il pepe.
Lasciate bollire per 20 minuti. Se volete, nel momento di servirla, potete aggiungere del succo di limone.


Garides pilafi:Gamberi con risotto.
1kg di gamberi, 2 1/2 tazze di riso, 1 tazza d'olio, 1 1/2
tazza di succo di pomodoro, 1 cipolla grande tritata, sale,
pepe.

Pulite i gamberi dai baffetti e lavateli bene. Salateli e
lasciateli colare. Mettete l'olio con la cipolla in un tegame sul fuoco. Appena la cipolla sarà rosolata versate il succo di pomodoro, sale e pepe. Lasciate bollire la salsa per 10-15 minuti.In segito versate 2-3 tazze d'acqua e unite anche il riso.
Quando sarà quasi pronto aggiungete anche i gamberi. Lasciate bollire insieme per 15 minuti circa fino a far evaporare l'acqua e a secondo di come preferite la cottura del riso.Servite caldo.


Ortikia pilafi:Quaglie con risotto.

10-12 quaglie, 1/2 tazza di burro, 1 cipolla tritata, 5
pomodori maturi, 2 tazze di riso, sale, pepe.

Pulite, bruciacchiate le quaglie e lavatele bene. Se sono grandi tagliatele in due. Salate, pepate e friggetele con il burro. Mettetele in una casseruola con il burro con cui le avete fritte e aggiungete la cipolla, appena imbiondisce aggiungete i pomodori puliti e tritati. Lasciate bollire le quaglie con la salsa due o tre minuti e poi versate 3 tazze d'acqua.
Dopo aver fatto bollire per 5-10 minuti aggiungete altre 2
tazze d'acqua e il riso. Abbassate il fuoco e girate ogni tanto per non far attaccare.
Quando tutta l'acqua sarà stata assorbita e il riso sarà
cotto, servite con una spruzzata di pepe.


Soupies pilafi:Seppie con risotto.
1kg di seppie, 1 tazza d'olio, 1 1/2 tazza di succo di
pomodoro, 2 tazze di riso, 2 cipolle tritate, sale, pepe.

Togliete con attenzione i sacchetti con l'inchiostro dalle seppie e diluitelo con l'acqua in un contenitore. Tagliate le seppie a pezzi e lavatele bene. Rosolate le cipolle nell'olio e aggiungete le seppie. Versate il succo di pomodoro, sale, pepe e lasciate cuocere per 1 ora circa.
In seguito vuotate l'acqua con l'inchiostro nel cibo, versate
ancora altra acqua e appena comincia a bollire unite anche il riso. Abbassate il fuoco e fate cuocere.















This page:




Help/FAQ | Terms | Imprint
Home People Pictures Videos Sites Blogs Chat
Top
.