peperonity.net
Welcome, guest. You are not logged in.
Log in or join for free!
 
Stay logged in
Forgot login details?

Login
Stay logged in

For free!
Get started!

Text page


caronte
eagle322.peperonity.net

ODISSEO

¤ > alla scoperta < ¤

Poi che lasciammo ancora quella riva
vent'anni dopo averla abbandonata,
smania di conoscenza mai sedata
-che la mente giammai ne resti priva-
d'eracle le colonne già percorse
e solo mare dove il guardo gira
mosso Nettuno ad infinita ira
il sole s'oscurò,la notte sorse
>¤<
Quale scolta smarrita più non s'erge
perduti siam sull'onde del pelàgo:
la flotta di silenti vele e un vago
mare che sì furioso ci sommerge
> ¤ <
Itaca sì lontana ci sovviene:
nostra guida Odisseo a la ventura,
occhi gonfi di sale, di paura
come ch'udimmo canto di sirene

lontana,omai sparita già la riva
sanguinanti le mani,pensi eroi:
non abbiam chiesto diventarlo, noi
che il nero gorgo della vita priva.

E già Caronte sulla riva attende
il suo compenso per adire in Ade
mentre la nebbia sullo lago cade
e noi tra le fumose spire prende..


This page:




Help/FAQ | Terms | Imprint
Home People Pictures Videos Sites Blogs Chat
Top
.