peperonity.net
Welcome, guest. You are not logged in.
Log in or join for free!
 
Stay logged in
Forgot login details?

Login
Stay logged in

For free!
Get started!

Text page


wisher - Comics/Fantasy/Anime
fairydark.peperonity.net

§§I BUGIARDI§§

Ecco Come Ti Scopro Un Bugiardo



I risultati di uno studio compiuto tra Italia e Inghilterra
Il 'naso di Pinocchio' e' roba d'altri tempi e non funziona piu' per smascherare una frottola: i bugiardi, infatti, non si fanno tradire dai propri gesti e si guardano bene dallo stropicciarsi il naso o sfiorarsi i capelli.

Il vero modo di scoprire i millantatori, secondo uno studio compiuto tra Italia e Inghilterra e apparso sulla rivista 'Journal of Nonverbal Behaviour', e' invece valutare l'enfasi con cui fanno certe affermazioni e quanto indulgano in atteggiamenti metaforici come mettersi la mano sul cuore.

Questo vuol dire, hanno riferito Samantha Mann e Letizia Caso, rispettivamente delle universita' di Portsmouth e Bergamo, che chi mente mantiene il controllo sul proprio corpo e, al contrario dell'opinione comune, chi crede di poter riconoscere l'inganno da mosse false del suo interlocutore rischia veramente di farsi gabbare . Alla ricerca, basata sul coinvolgimento di 128 studenti italiani della facolta' di psicologia, hanno lavorato anche Fridanna Maricchiolo e Marino Bonaiuto dell'Universita' di Roma La Sapienza.

E' opinione comune che il bugiardo si lasci sfuggire la propria fandonia ammettendola implicitamente con gesti che denotano nervosismo o vulnerabilita'. Tra quelli piu' comunemente interpretati come segno di bugia, ci sono gesti quali toccarsi il naso, quasi i 'pinocchi' avessero paura si fosse loro allungato, oppure arrotolarsi nervosamente una ciocca di capelli tra le dita. Ma questo studio archivia tale opinione come falso mito, mostrando il vero volto del bugiardo.

Per giungere a questi risultati, gli psicologi hanno chiesto ai giovani volontari di affermare di possedere degli oggetti, solo alcuni dei quali veramente posseduti. Gli studiosi hanno quindi osservato la gestualita' dei ragazzi distinguendo tra gesti metaforici, rigidita' e assenza di gesti, e soppesando l'enfasi data da ognuno per avvalorare la propria tesi.

Gli psicologi hanno cosi' potuto osservare che chi mente e' di solito meno generoso nei gesti, difficilmente la sua mano lo tradisce scivolando sui capelli o toccando nervosamente il naso.

Questo tipo di gesti compare infatti nel bugiardo il 20% in meno delle volte rispetto a chi dice il vero.

Invece, se vogliamo scoprire le menzogne di piccoli e grandi, gli psicologi suggeriscono di prestare attenzione all'enfasi posta nel discorso, a gesti metaforici ed a frasi 'accorate' in cui si esprime amore e lealta'. I bugiardi usano infatti 'abbondantemente' questi stratagemmi se il 20% delle bugie si accompagna a simili comportamenti.

Probabilmente, hanno concluso gli psicologi, i bugiardi sono troppo coscienti di quanto sia pericoloso il linguaggio del corpo e stanno ben attenti ad evitarlo quando stanno raccontando una frottola, cercando anzi di avvalorare la propria fandonia con parole e molta enfasi.

Fonte: http://it.news.yahoo.com



This page:




Help/FAQ | Terms | Imprint
Home People Pictures Videos Sites Blogs Chat
Top
.