peperonity.net
Welcome, guest. You are not logged in.
Log in or join for free!
 
Stay logged in
Forgot login details?

Login
Stay logged in

For free!
Get started!

Text page


look - Newest pictures Comics/Fantasy/Anime
ilsitodellemozioni.peperonity.net

D come droga (seconda parte)

Sembrava che la vita le avesse fatto assaporare quel dolce sapore dell'agiatezza per poi portarglielo via all'improvviso come un bambino che ha appena comprato un gelato e che, proprio mentre sta per assaggiarlo, gli cade a terra e lui resta con l'amaro in bocca. Guadagnò abbastanza per comprarsi una casa, non enorme come quella che aveva prima, ma piccolissima: una cucina e un bagno. In quella minuscola casa vi era solo una finestra, ma lei non l'aveva mai aperta. Un giorno uscì e comprò una tela e dei colori. Comprò il giallo, il rosa, il verde, il blu, il rosso, ma lei per dipingere quel quadro utilizzo solo il nero. Oramai la sua vita era ridotta in una poltrona a inniettarsi quel maledetto veleno. Di fronte a lei c'era una finestra, avrebbe voluto fare entrare un pò di luce e non solo in quella casa, ma anche nella sua vita, ma non ne ebbe la forza o forse il coraggio. Il giorno seguente, quando l'avrebbero trovata morta, i medici avrebbero detto "un'altro caso di morte per overdose" i giornalisti "un'altra vita sconfitta dalla droga", ma gli amici, quelli veri, avrebbero detto "è morta una stella che un giorno decise di non brillare più".


This page:




Help/FAQ | Terms | Imprint
Home People Pictures Videos Sites Blogs Chat
Top
.