peperonity.net
Welcome, guest. You are not logged in.
Log in or join for free!
 
Stay logged in
Forgot login details?

Login
Stay logged in

For free!
Get started!

Text page


imperatore.peperonity.net

(_) PoEsIe (_)

Scelte da me

(Gaio Valerio Catullo) Felice-vita mia-e senza fine sarà il nostro amore: l´hai promesso. O Dio, fa che prometta il vero, che sia sincera, dal profondo del suo cuore. Che duri eterno, tutta la vita, questo sacro giuramento d´amore.
****************
(Decimo Magno Ausonio) Viviamo, moglie mia, come una volta, diamoci i dolci nomi della prima notte. Non cambi nulla, per noi, il tempo che fugge: io sono il tuo ragazzo e tu la mia fanciulla. Anche se fossi più decrepito di Nestore e tu vincessi l´età di Deifobe cumana, non pensiamo alla vecchiaia e alla prudenza. Godiamo i nostri anni, e non contiamoli.
****************
(Nazim Hikmet) Sei la mia schiavitù sei la mia libertà sei la mia carne che brucia come la nuda carne delle notti d´estate sei la mia patria tu, coi riflessi verdi dei tuoi occhi tu, alta e vittoriosa sei la mia nostalgia di saperti inaccessibile nel momento stesso in cui ti afferro.
****************
(Imperatore) Desideroso di stringerti tra le mie braccia, contando i giorni che mi separano da te, immagino il mio domani. Le incertezze sparirànno per far posto al tuo amore. Le tue immagini e i tuoi sogni si uniranno ai miei facendo di noi due un corpo solo. Dove sei mia dolce musa....
****************
(Imperatore) Forse non sarà una semplice emozione quella che io provo ogni volta che ti vedo.. Parole banali ma vere.. Attimo dopo attimo pensando al tuo viso ed al tuo corpo che si muove leggiadro tra le ali del tempo. Tu, statua che simboleggia la bellezza, tu prezioso recipiente del mio amore, rimani così fino a che il cielo non decida di far di te un pezzo della sua immensa bellezza.
****************
(Imperatore) Mi guardo intorno, cosa vedo? Desolazione. Penso a come tutto era fiorente prima, c'era la felicità, la voglia di vivere, di giocare, di uscire. E adesso. Adesso nulla di tutto ciò. Momenti di morte e distruzione hanno spazzato via tutto. Ora regna l'odio. Odio x i colpevoli, odio per chi ha negato la felicità, odio x non avere più un futuro. Non voglio più distruggere la felicità. Non voglio più questa stupida ed inutile guerra.


This page:




Help/FAQ | Terms | Imprint
Home People Pictures Videos Sites Blogs Chat
Top
.