peperonity.net
Welcome, guest. You are not logged in.
Log in or join for free!
 
Stay logged in
Forgot login details?

Login
Stay logged in

For free!
Get started!

Links


indipendenza.peperonity.net

BEATA VERGINE ´´NOLI ME TOLLERE´´

Dice la tradizione che il 26 Maggio 1208, a un povero sordomuto di Sorso (villaggio della Romangia, nella zona di Sassari), che si aggirava per la spiaggia, apparve una bella Signora, la quale gli ordinò di far subito ritorno
al villaggio e di chiamare sacerdoti e popolo, per venire a prenderla, volendo stabilire trà loro la sua dimora, per proteggerli e difenderli da pirati e Saraceni, che seminavano nei dintorni devastazione e terrore.
Il sordomuto, incoraggiato dalla Signora, ubbidì e, arrivato in paese, gli si sciolse la lingua e poté, così, manifestare quanto gli era capitato. Accorsero clerm e popolo sul luogo e indicato e, al posto della bella Signora, trovarono la statua della Madonna, che in processione trasportarono alla chiesa parrocchiale.
L´indomani, però, non la trovarono più nel posto dove l´avevano collocata. Un contadino la trovò, invece, due giorni dopo, sopra una pianta di olivo nel suo podere.
Venne riportata alla chiesa parrocchiale, ma il giorno dopo mancava di nuovo; fu ritrovata sulla medesima pianta con la scritta sotto i piedi: NOLI ME TOLLERE, cioè non togliermi (di qui). Subito fu fatta solenne promessa di edificarle ivi una chiesa.
Il Sommo Pontefice Pio IX arricchì il Santuario dell´indulgenza plenaria quotidiana perpetua, non più in vigore; il 26 Maggio 1950 la SS.ma Vergine ´´Noli Me Tollere´´veniva incoronata dal Capitolo Vaticano.


This page:




Help/FAQ | Terms | Imprint
Home People Pictures Videos Sites Blogs Chat
Top
.