peperonity.net
Welcome, guest. You are not logged in.
Log in or join for free!
 
Stay logged in
Forgot login details?

Login
Stay logged in

For free!
Get started!

Text page


px hillsborough memorial
inno.al.calcio.peperonity.net

STRAGE DI HILLSBOROUGN

Tratto da wikipedia

La Strage di Hillsborough fu una tragedia calcistica avvenuta il 15 aprile 1989 all'Hillsborough Stadium di Sheffield (Inghilterra), che provocò la morte di novantasei persone.

Alle ore 15:00 del 15 aprile 1989 era in programma la semifinale di FA Cup tra Liverpool e Nottingham Forest, sul campo neutro (come da regolamento) dello stadio di Hillsborough a Sheffield (Inghilterra).

Alla tifoseria del Liverpool era stata assegnata la "Leppings Lane", settore a sinistra della tribuna centrale. Migliaia di tifosi dei reds presero d'assalto Sheffield, in un'atmosfera gioiosa tipica di una semifinale di coppa nel calcio Inglese, per sostenere i propri beniamini: oltre al prestigio che la FA Cup ha sempre avuto nel calcio inglese, si aggiungeva il fatto che all'epoca i club d'oltremanica, esclusi dalle Coppe europee in seguito alla strage dell'Heysel, per arricchire la bacheca non potevano che puntare, oltre che sul campionato, sulle due Coppe nazionali.

La Leppings Lane possedeva appena 6 ingressi (contro gli oltre 60 del settore riservato ai tifosi del Nottingham Forest) e l'afflusso verso gli spalti procedeva molto a rilento (ad appena mezz'ora dal calcio d'inizio il settore era ancora mezzo vuoto).

A quindici minuti dall'inizio la massa di persone che premevano fuori dallo stadio era ancora enorme, così che la polizia pensò di aprire il "Gate C", un grosso cancello d'acciaio posto all'ingresso di un tunnel che conduceva all'interno della Leppings Lane e agli ingressi laterali. L'idea si rivelò una catastrofe: non avendo nessun altra via di fuga, i tifosi ancora fuori dallo stadio si sono trovati alla Gate C della Leppings Lane che non permetteva accesso ad altre parti della curva, e quando essa era già piena all'inverosimile una marea di gente continuava a premere. In breve gli spettatori che già si trovavano all'interno della Leppings Lane furono spinti verso le recinzioni laterali e le pareti e contro queste schiacciate: la stessa sorte accade agli sventurati che si trovavano ancora nel tunnel del Gate C.

La gara iniziò regolarmente (nessuno in campo e negli altri settori dello stadio si era accorto di cosa stesse accadendo nella curva del Liverpool), ma venne sospesa dopo 6 minuti di gioco, quando un ufficiale di polizia fece presente all'arbitro che molti spettatori stavano invadendo il campo: si trattava in realtà di coloro che per evitare lo schiacciamento avevano scavalcato l'inferriata che separava la Leppings Lane dal terreno di gioco. La situazione divenne drammatica: i tifosi si trovavano schiacciati da un lato dall'arrivo di altri tifosi e dall'altro dalla polizia che con delle piccole cariche evitava loro di invadere il campo. Solo quando la polizia si rese conto del motivo dell'invasione, aprì le inferriate, lasciando ai tifosi del Liverpool la possibilità di raggiungere il terreno di gioco.

Solo allora, con la Leppings Lane meno piena, si cominciò a capire la portata del dramma. In mezzo alla calca avevano perso la vita ben 96 persone, schiacciate e soffocate com'era accaduto all'Heysel; altre 200 riportarono ferite più o meno gravi.

Per la cronaca sportiva, la partita fu ripetuta il 7 maggio all'Old Trafford di Manchester: vinse per 3-1 il Liverpool, che quindici giorni dopo si aggiudicò la FA Cup, battendo l'Everton nella finale di Wembley

l processo che seguì non contribuì a far piena luce sul fatto, anche se fu palese la disorganizzazione e la leggerezza con cui la polizia aveva proceduto ad aprire il Gate C.

Un fatto riprovevole si verificò nell'anno del decimo anniversario della tragedia, il 1999, quando in occasione del match di campionato tra Liverpool e Nottingham Forest fu chiesto ai due club di osservare 1 minuto di silenzio per commemorare le vittime, ma entrambi rifiutarono, in quanto era in corso un contenzioso con il comitato dei parenti.

I tifosi del Liverpool invece ricordano i 96 morti, con una commemorazione molto toccante che ha luogo ogni 15 aprile nella curva Kop dello stadio di Anfield Road. Qui l'orologio è sempre fermo alle 15.06, ora del fischio di sospensione di quella tragica partita.


This page:




Help/FAQ | Terms | Imprint
Home People Pictures Videos Sites Blogs Chat
Top
.