peperonity.net
Welcome, guest. You are not logged in.
Log in or join for free!
 
Stay logged in
Forgot login details?

Login
Stay logged in

For free!
Get started!

Text page


ytu - Comics/Fantasy/Anime
noitraivivi.peperonity.net

ANGELI CUSTODI



Gli Angeli Custodi sono creature delicate e sottili, emanazione dell'energia creatrice degli Arcangeli.Essi sono pura essenza d'amore,invulnerabili sono incorruttibili e privi del decadimento che caratterizza gli esseri umani. Gli Angeli sono quindi creature spirituali che vivono tra la quarta e la quinta dimensione. La quarta sono i piani astrali (superiore e inferiore),dove vive anche il nostro corpo spirituale, collegato al corpo fisico attraverso i chakra.
La quinta è la dimensione degli Arcangeli, dove coabitano anche gli angeli... Queste creature sono energia pura senza forma,dotate di consapevolezza, libero arbitrio e inimmaginabile intelligenza. Sono vibrazione energetica di Luce. Molti sostengono che gli angeli non siano coscienti e siano privi di libero arbitrio. Da esperienze raccolte e attraverso la testimonianza diretta dell'Angelo "Dolce" e "LunaLuce", che cooperano alla realizzazione di questa pubblicazione, sappiamo che non è così. Essi possono scegliere, ma sono talmente puri e traboccanti di amore, che corromperli sarebbe impresa titanica anche per Lucifero.La caratteristica forma alata e la bellezza sublime dei loro volti non sono solo fantasia o iconografia artistica.E' l'immagine che loro usano per avvicinarsi nella materia, senza spaventarci e altro non è, che il riflesso della loro essenza resa visibile e manifesta.
Come allo stesso modo il nostro corpo, è la manifestazione visibile della nostra vera essenza. Essi si avvicinano alla nostra vita mai con irruenza, ma sempre con dolcezza, gentilezza e gioia. La difficoltà per tutti all'inizio, è saper cogliere i segnali sottili e leggeri della loro presenza. Loro agiscono con amore sconfinato verso di noi, dovendo tuttavia seguire le leggi del nostro Karma personale, e avendo un rispetto totale del nostro libero arbitrio, tale da starci accanto anche nella peggiore delle nostre azioni, esortandoci a comprendere i nostri errori. Per entrare in contatto con gli Angeli, è necessario che si chieda loro di farlo. Loro non possono stabilire il contatto se non siamo noi a deciderlo, chiedendolo, e quindi innescando una decisione in libero arbitrio. Succede infatti che ogni decisione personale o intenzione, generi delle "forme pensiero", ossia delle vere e proprie creazioni concrete sulla quarta dimensione. Accade a volte che essi si manifestino senza chiederlo, in momenti molto dolorosi. Questo avviene perchè durante il dolore, nell'essere umano si creano delle crepe, che aprono delle brecce nel denso strato atomico della materia e di conseguenza nel denso strato dei piani astrali inferiori (quarta dimensione). E' da lì che gli Angeli entrano per darci segnali fisici e intervenire con ciò che noi chiamiamo miracoli. Se abbiamo paura, sulla quarta dimensione intorno a noi ci sarà un ambiente cupo.
Se abbiamo dubbi sulla loro esistenza, sulla quarta dimensione creeremo dei muri di cemento invalicabili, o comunque talmente ardui da scavalcare, che l'energia necessaria che i nostri amici dovrebbero impiegare, renderebbe debole poi il loro intervento. Il primo passo è chiedere, con amore e umiltà.Non esiste un vero modo generico per farlo.
Un suggerimento potrebbe essere cominciando con una richiesta del tipo:


"... Angeli di Luce, vi chiedo di far parte della mia vita, affinchè
possa portare il vostro messaggio e la vostra forza intorno a me...........
Sia fatta la Vostra volontà"...


poi continuate voi....Da notare la frase "sia fatta la vostra volontà": non è una sottomissione, ma un atto totale di fiducia, verso i nostri amici di Luce. Infatti la volontà degli Angeli verso di noi, è amore, armonia, felicità ricchezza d'animo e se è utile all'evoluzione della nostra anima, anche ricchezza materiale.Quindi affermare "Sia fatta la vostra volontà" è un modo appropriato per chiedere il loro aiuto ponendosi in una condizione di totale fiducia e servizio amorevole La tradizione attribuisce 72 nomi di angeli,le cui influenze sono distribuite lungo l'arco dell'anno.
Gli angeli,sono in realtà parecchi milioni, e i 72 più noti sono essenze più vicine all'umanità. Immaginiamo questo numero come 72 legioni celesti di Dio, condotte dai 10 arcangeli. Queste legioni di luce, hanno al loro fianco, milioni di angeli con missioni diverse e ben definite, il cui fine è strettamente legato alla legione di luce a cui essi sono stati affidati. Gli angeli custodi appartengono, quindi alle 72 legioni celesti, ognuno a quella consone alla propria misione. Allo stesso modo gli Arcangeli sono parecchi milioni, ma soltanto 10 hanno compiti molto legati al pianeta Terra. Altri angeli e Arcangeli non noti, possono intervenire nell'umanità, ma soltanto per casi straordinari. Questo apre quindi le porte, alla vera esistenza di altre vite materiali su altri pianeti simili allaTerra, nei quali altri Arcangeli e legioni celesti, accompagnano, roteggono e custodiscono altre civiltà planetarie. Ognuna delle ventidue lettere, dell'alfabeto ebraico, è legata a una cifra corrispondente, che permette di determinare il numero specifico di ogni parola, e di coglierne il significato profondo.
Questa lettura del senso "segreto" e "occulto" dei termini, attraverso la simbologia dei nomi, costituisce uno degli approcci originali della Cabala, che per la sua attuazione si serve di una tavola di conversione immutabile. E' a partire da questa griglia di calcolo, applicata ai versetti biblici 19,20 e 21 dell'Esodo, ( che hanno la particolarità di essere composti da settantadue segni ciascuno), che i nomi delle diverse entità celesti furono determinati, secondo un processo di permutazione di lettere, complesso e rigoroso, in parte preso in prestito alla tradizione biblica.
C'è infine da chiarire un altro concetto: i nomi di Angeli e Arcangeli sono dei simbolismi che Essi stessi usano, per avvicinarsi a noi. Quel che conta non è tanto identificare il nome, ma l'Essenza. Può quindi capitare che, una stessa Essenza (angelo), presentarsi con più nomi, il cui significato è comunque legato al proprio carattere, missione. Ogni arcangelo ad esempio ha 70 nomi diversi. Per aiutarvi a stabilire un dialogo con i Fratelli di Luce, riportiamo un elenco de legioni angeliche di Dio. Diversamente dalla tradizione cristiana, la cabala ebraica dedica moltissimo spazio alla ricerca dei nomi sacri degli Angeli.
I nomi provengono dallo «Zohar» e dal «Khemot» (o libro dei Nomi). Le diverse edizioni differiscono lievemente l'una dall'altra, poiché esiste uno scarto di cinque giorni come vedremo. Secondo lo Zohar, 72 Angeli circondano il Trono di Dio. Ruotano perennemente attorno ad un'ellisse che corrisponde all'insieme delle costellazioni dello Zodiaco. Ciascuno di essi, contrassegnato con un numero da 1 a 71, domina per cinque giorni, occupando così cinque gradi dell'arco dello zodiaco celeste. Per facilitare i calcoli, visto che i gradi sono 360 ed i giorni 365, (cioè 72 x 5 = 360 ), si è fatta un'eccezione per l'Angelo n. 72. Questa creatura di nome Mumiah, domina durante il periodo delicatissimo di transazione, tra i Pesci e l’Ariete, cioè tra l’oscurità di fine inverno e la luce dell’equinozio di primavera. Lui soltanto, domina per dieci giorni. Ci sono diversi elenchi di questi Angeli, che come abbiamo detto sono di origine antichissima e non tutti concordano tra loro. In alcuni casi si è costretti a fare calcoli molto complicati. Ogni Angelo porta con se una frase, è “l’attributo divino”, una sorta di inno che egli canta incessantemente dinanzi al trono di Dio. Con la seguente tabella dunque, sarà facilissimo per ciascuno, secondo la propria data di nascita, trovare il nome e le funzioni del proprio Angelo e scoprire quali sono i doni che gli offre.


Dal 20 al 24 marzo
VEHYIAH
Dio Elevato
Dona illuminazione spirituale, una volontà possente per creare e per trasformare.Rapidità di ragionamento, lucidità nell'introspezione.Buona salute e capacità di curare gli ammalati.
Dal 25 al 29 marzo
JELIEL
Dio Caritatevole
Spirito caritatevole, carattere aperto e leale. Amore per l'infanzia e per i figli. Accorda fecondità delle persone, agli animali ed alle piante.Ristabilisce la pace coniugale, la fedeltà. Fortuna nel commercio.
Dal 30 marzo al 3 aprile
SITAEL
Dio di Speranza
Dona protezione durante gli incarichi di grande responsabilità.Protegge nelle avversità della vita quotidiana e contro le armate e le potenze del male. Forza fisica e grande coraggio.
Dal 4 all'8 aprile
ELEMIAH
Dio Nascosto Successo nell'ambito della professione.Protezione dai furti e dagli incidenti durante i viaggi.Pace interiore alle persone tormentate, allevia l'angoscia. Talento musicale.
Dal 9 al 13 aprile
MAHASIAH
Dio Salvatore
Permette di vivere in pace con tutti. Dona equilibrio, diplomazia, saggezza e amore per la libertà.
Facilità di apprendimento. Riuscita negli esami.
Dal 14 al 18 aprile
LELAHEL
Dio Lodevole
Salute, guarigione rapida dalle malattie. Illuminazione spirituale. Successo e fortuna nel mondo della scienza. Fedeltà agli ideali. Capacità di rappacificare i contendenti.
Dal 19 al 23 aprile
ACHAIAH
Dio Buono e Paziente
Comprensione, pazienza per superare le difficoltà. Capacità di capire i segreti della natura, di compiere scoperte. Comprensione del senso della vita, ritorno alla fede.
Dal 24 al 28 aprile -
CAHETEL
Dio Adorabile
Benedizioni divine, allontanamento degli spiriti malvagi. Riuscita nell'agricoltura, raccolti abbondanti (sia materiali che spirituali). Tendenza al misticismo ed alla introspezione. Carattere paziente.
Dal 29 aprile al 3 maggio -
HAZIEL
Dio di Misericordia
Rettitudine morale, nobiltà d'animo e generosità. Protezione dai tradimenti e dall'invidia. Amicizia, affetto, capacità di suscitare simpatia. Realizzazione dei propri desideri.
Dal 4 all'8 maggio
ALADIAH
Dio Propizio
Protezione dai malvagi. Rigenerazione morale, guarigione dalle malattie. Capacità di riuscire nel lavoro. Capacità di perdonare le offese. Cambiamenti fortunati.
Dal 9 al 13 maggio
LAUVIAH
Dio Lodato
Conferisce una grande saggezza. Protegge i governanti, i politici o coloro che guidano altre persone. (oppure lo si può invocare per essi). Equilibrio e diplomazia. Forte capacità di ripresa dalle difficoltà.
Dal 14 al 18 maggio
HAHAIAH
Dio Rifugio
Favorisce la capacità di interpretare i sogni. Dona protezione dai sortilegi e dal rancore altrui.
Spirito missionario. Forza ...


This page:




Help/FAQ | Terms | Imprint
Home People Pictures Videos Sites Blogs Chat
Top
.