peperonity.net
Welcome, guest. You are not logged in.
Log in or join for free!
 
Stay logged in
Forgot login details?

Login
Stay logged in

For free!
Get started!

Text page


sky
reorx.peperonity.net

Le divinità neutrali

~*~
GILEAN
Dio della Neutralità, è rappresentato di un uomo con in mano un libro. Sempre assorto nei suoi studi e nel compito di riportare fedelmente quanto accada su Krynn, Gilean paradossalmente non si interessa granché alle vicende del mondo da lui creato e non interferisce nel mare di avvenimenti che sconvolgono Ansalon (il più esteso continente di Krynn nel quale è ambientata la saga) durante i molti secoli di guerre.
~*~
SIRRION
È il dio delle fiamme e della forza naturale, guardiano della neutralità e creatore della natura. È la più caotica delle divinità neutrali, e spesso ha il difetto di agire senza riflettere sulle sue azioni.
Sirrion dà il nome all'omonimo mare, che circonda il continente di Ansalon.
~*~
REORX
Padre di tutti i nani e forgiatore del mondo, Reorx è un dio girovago di aspetto nanico che ama bere e fare scommesse. Ingenuo e sempliciotto, tende a comportarsi con estrema noncuranza anche nelle questioni di una certa importanza, cosa che ha valso non pochi guai al mondo di Krynn.
È un fabbro di estrema abilità, ha forgiato l'intero mondo di Krynn che posa ancora sulla sua incudine, dove egli sta finendo di martellarne gli ultimi pezzi. Un'antica leggenda nanica parla dei nani kal-thax, che avevano raggiunto una tale abilità nel lavorare la pietra e i metalli che il dio, compiaciuto, li avrebbe portati in cielo per farne i suoi assistenti: la fede dei nani nel dio Reorx è infatti profondamente radicata nella loro cultura, tanto che nemmeno un evento drammatico come il Cataclisma è riuscito ad intaccarla. La sua stella è la più luminosa del firmamento, ed è rossa come i fuochi della sua forgia: accanto ad essa si dice stia un bellissimo albero, appoggiato al quale riposi un vecchio nano brontolone (Flint Fireforge).
~*~
CHISLEV
Dea delle foreste e della natura, è una creatura dolce e gentile che cerca sempre di trovare il lato buono in ogni divinità, persino in quelle più malvagie. Amante della solitudine e dei suoi boschi, ama starsene per conto suo ma non disdegna la compagnia, specie se si tratta di qualche dio gentile che mostra di avere interesse per gli animali e per le cose belle della natura. Ingannata da Hiddukel, sarà lei a recarsi da Reorx (che ha un evidente debole per Chislev) ed a chiedergli di fabbricare la Gemma Grigia per raccogliervi dentro l'essenza della neutralità, dando luogo alla catena di eventi che porteranno, un giorno, alla Guerra contro Chaos.
~*~
ZIVILYN
Dio depositario di tutta la saggezza, è il consorte di Chislev ed è votato alla contemplazione ed allo studio interiore. Consapevole del pericolo che potrebbe causare un'interferenza sbagliata nel corso degli eventi, Zivylin è anche famoso per essere un dio inconcludente, in quanto è assolutamente impossibile ricevere un consiglio chiaro dalle sue labbra: prima di rispondere ad una domanda diretta, infatti, egli ha la fastidiosa abitudine di osservare il problema da tutte le angolazioni possibili, con il risultato che la sua risposta, se arriva, è sempre troppo tardiva.
~*~
SHINARE
È la dea protettrice dei commerci, della ricchezza e del progresso, purché sia condotto con onestà: pertanto, ella si contrappone al subdolo Hiddukel, anch'egli dedito al commercio. È una delle divinità favorite dai nani ed è la compagna di Sirrion, anche se talvolta le loro opinioni si scontrano, per la contrapposizione fra l'amore per la natura dell'uno e la tensione al progresso dell'altra.
~*~
LUNITARI
Protettrice delle Vesti Rosse, è figlia di Gilean e si presenta come una bellissima giovane dai capelli neri striati di bianco, che tiene in mano un pesante libro rilegato in cuoio. Lunitari è la patrona dei maghi devoti alla neutralità, ed è dei tre cugini la meno rigorosa sulla fedeltà che i suoi adepti le devono portare: questo anche perché spesso la scelta della Veste Rossa da parte di un apprendista che abbia appena superato la Prova è solo temporanea, in quanto è molto probabile che egli si converta alla scuola di Solinari o Nuitari in un secondo tempo. Lunitari è molto legata al mondo di Krynn, ed ama gli umani dallo spirito libero ed intraprendente: la sua luna illumina Ansalon tutte le notti con la sua luce rossa, che conferisce potere ai maghi a lei devoti. Essendo così poco formale, la si può trovare a stappare qualche bottiglia in compagnia di maghi improbabili, ed è molto difficile offenderla: è infatti l'unica che sia divertita dalle parole impertinenti di Raistlin Majere durante il loro primo incontro, con il risultato che è a costei che il giovane mago decide di votare la sua fedeltà dopo essere uscito dalla Prova. Lunitari è stata inoltre, anche se per breve tempo, la custode della Gemma Grigia forgiata da Reorx, che però è riuscita a corrompere anche il suo animo immortale, spingendola a desiderarla oltre ogni altra cosa. Sfortunatamente, la Gemma è riuscita a sfuggire anche al suo controllo, e da quel momento si è scatenata per Krynn creando un mucchio di problemi per molti anni a venire.


This page:




Help/FAQ | Terms | Imprint
Home People Pictures Videos Sites Blogs Chat
Top
.