peperonity.net
Welcome, guest. You are not logged in.
Log in or join for free!
 
Stay logged in
Forgot login details?

Login
Stay logged in

For free!
Get started!

Multimedia gallery


rigurgito.peperonity.net

~¤aL mUkAwAmA¤~

"La musica, un'arma per dire la verità"

"La vita è politica. I vestiti che indossi. Il lavoro che fai, ogni tua decisione mi dicono chi sei e da dove vieni. Perché ogni scelta è politica".

Gli AL MUKAWAMA sono Neil "Perch" che ha abbandonato per un attimo il suo ruolo di dubmaster negli ZION TRAIN per partecipare a questo progetto musicale scaturito da Luca "Zulu'" Persico dei 99 Posse e da Papa J dei MALASTRANA. AL MUKAWAMA che in arabo significa "LA RESISTENZA". Una scelta nata da una lunga amicizia, da profonde affinità ideologiche e da un viaggio tra le desolate terre del Medio Oriente: "Ogni giorno nel mondo occidentale, siamo sottoposti a un bombardamento di propaganda. La musica è il metodo più diretto per comunicare la reale situazione in cui ci troviamo. Noi abbiamo le stesse convinzioni su come il mondo ricco e cristiano abbia sempre minacciato il mondo povero Musulmano. Per questo abbiamo voluto dire ciò che pensiamo". Pensieri immagini che, in canzoni multietniche come EUROPE FORTRESS, incluse nel cd che prende il nome dal progetto, e composte in italiano, arabo, napoletano, inglese e spagnolo descrivono non solo la situazione internazionale, ma anche quella dell'italia più povera e degradata. E forse, non è un caso che un gruppo affine come gli ASIAN DUB FOUNDATION abbia pubblicato un disco ENEMY OF THE ENEMY aperto da un brano uguale nelle tematiche e nel titolo: FORTRESS EUROPE. "E' la prova che le persone che hanno limitate possibilità di esprimersi, alla fine si ritrovano. E' una sensazione molto forte". Forte come il breve viaggio che ha portato Zulu', Neil e Papa J in Palestina e in Iraq: "il popolo iracheno era entusiasta della nostra presenza: erano curiosi, avevano voglia di parlarci. Abbiamo anche raccolto 15 ore di filmati che, una volta montate, diventeranno un documentario". Accompagnato, naturalmente, dalla musica degli AL MUKAWAMA: una tempesta di echi reggae-dub e un perfetto mix di suoni e lingue che fa riflettere e ballare.


This page:




Help/FAQ | Terms | Imprint
Home People Pictures Videos Sites Blogs Chat
Top
.