peperonity.net
Welcome, guest. You are not logged in.
Log in or join for free!
 
Stay logged in
Forgot login details?

Login
Stay logged in

For free!
Get started!

Text page


unstablegifpurple - Animated
sospiri.peperonity.net

DIARIO DOPO IL PRIMO ADDIO

1 MAGGIO 2003 MATTINA OTTIMA, SOLO UN ATTIMO DI SOFFERENZA PER ASTIO COMPAGNO-FIGLIO, PIANTO, PENSIERI DI SOLITUDINE, VILNERABILITA', ORA PIANGO SOLA, ANNI FA MI SAREBBE PIACIUTO ESSERE CONSOLATA. QUESTA FORZA CHE DESIDERO SENTO CHE DEVE SCATURIRE DALLO STOMACO. ANSIA INSICUREZZA PREOCCUPAZIONI PENSIERI NEGATIVI DEPRESSIONE. SCAPPARE RINCHIUDERSI NON MANGIARE NON PARLARE, 1O MAGGIO. SONO ARRIVATA A CASA , LUCA E' ANDato a scuola alle 1o.45 e' tornato a casa alle 15, mi ha sorriso, ho voluto dargli un bacino e mi ha dato una rivista come regalo per la festa della mammma, e' uscito quasi subito. fatto spesa, noi siamo rientrati dalla pizzeria alle 22. non c era stamattina, mi sono svegliata alle 6 con tanta voglia di fare visto che la casa era molto sporca. ho pulito nel frigorifero, ho buttato le cose scadute, cercato di utilizzare le verdure vecchie, carote e carciofi. ho fatto una torta e l arrosto con patate. luca si e' alzato poi e' tornato in camera sua verso le 10.30, seguendolo go visto che ottavia ha dormito li', non ho detto nulla. alle 12.45 noi abbiamo iniziato a pranzare, loro dopo poco sono usciti. io ho pulito l'interno dei mobili in cucina, i pavimenti pieni di peli di cane, riordinato lr carte mediche. fatto una doccia, lavato e steso, rifatto il letto , alle 17.30 ero stanca e volevo riuposarmi. arriva luca e mi dice che all ospedale sono diventata un ameba, visto che sono stancam e mi parla imitandomi come fa lui in modo lamentoso. dice che lui e la ditta sono stati la causa del mio ricovero in ospedale. gli ho detto che i motivi sono tanti ma voglio solo stare serena. lui discute il modo di fare gli yogurt e fa polemica, dice che la colpa e' mia perche non voglio ammettere che ho sempre torto, .... sembra lo faccia apposta,vado in stanza dal mio compagno , sto male , prendo un tranquillante, apro la porta della camera per 2 volte e luca continua a chiuderla. inizia il pianto ma blocco le lacrimee mi volto per non farmi vedere, soffro, ma soffoco il dolore. poi luca esce . dopo un po' passa e mi tranquillizzo. ceniamo sono le 21, ora torno in camera e cerco di rilassarmi , vedo un po di tv ma sono triste ed infelice. mi chiedo cosa sto' a fare qui? vorrei scrivere al mio compagno di scappare, trovarsi una casa al sicuro prima che succeda qualcosa. ho preso le medicine poi ancora 4 tavor da 2,5. piango a lungo a bassa voce poi devo essermi addormentata. segue


This page:




Help/FAQ | Terms | Imprint
Home People Pictures Videos Sites Blogs Chat
Top
.